Cronaca

Una nuova sede per la Caritas

La struttura in via Fontanelle

La struttura in via Fontanelle

Una nuova sede per la Caritas diocesana. Conferma giunta dal Vescovo don Stefano Russo e dal direttore della Caritas don Marco Strona. Si tratta di uno stabile sito in via Fontanelle di cui è proprietaria la stessa diocesi che usufruirà di un contributo di circa 400mila euro della Presidenza della Cei, anche se la somma non sarà sufficiente a colmare le spese necessarie per completare la struttura. I lavori partiranno a metà aprile e tutto dovrebbe concludersi con la fine dell’estate per l’inizio del nuovo anno pastorale. Troppo stretti erano gli spazi della vecchia sede in Largo Fratelli Spacca ed era diventato ormai prioritario il trasloco in un’altra location. “Desidero che la Caritas diventi sempre più un punto di riferimento, un luogo di incontro e di formazione, anche un emporio – sottolinea il Vescovo Russo - che aiuti a responsabilizzare meglio il servizio dei vestiti da distribuire. Una sorta di coordinamento di varie associazioni impegnate nel sociale, a guardare realmente i bisogni della gente e a provare a rispondere alle innumerevoli richieste, non solo materiali”. Ancora incerto il futuro della vecchia sede, anche se sono al vaglio un paio di soluzioni alternative per valorizzare anche quegli spazi.

Carlo Cammoranesi