Cronaca Fabriano

Estate tra basket, volley, pattinaggio

Il basket non va in ferie

Il basket non va in ferie

Lo sport non va in ferie. Proseguono le competizioni alla Misericordia tra giovani che organizzano partite e che sono sempre piuttosto attivi in sfide improvvisate durante le ore meno calde della giornata. A Collepaganello, il 10 e l’11 luglio, si terrà un torneo di basket: playground a gironi (tre contro tre) con gara da tre punti: in palio ci sono premi agroalimentari. Siamo ormai alla ottava edizione, organizzata da Gabriele Manzetti. Ci sarà un solo canestro posizionato in una gabbia protetta sul terrazzino del bar Miki. Questa è stata anche la settimana del Mojito Volley, che si sta tenendo dal 3 al 6 luglio e che ha registrato la presenza di ben 48 squadre composte di quattro giocatori (uomini e donne). Il torneo si tiene nello stadio di Albacina che è stato suddiviso in mini-campi sull’erba. Le compagini provengono non solo da Fabriano e dal comprensorio, ma anche da San Severino, Tolentino, Porto Recanati, Gubbio e altre cittadine umbre. Notevole il successo e l’entusiasmo che si sono riscontrati. Il 9 luglio è la volta del “Memorial Donatella Boero”, con una gara nazionale di pattini a rotelle tenutasi nel pattinodromo all’entrata della città e che sarà a cura della Fortitudo Pattinaggio. Il 4, l’11, il 18 e 25 luglio, “Pedalata sotto le Stelle” con ritrovo, alle 21, presso piazzale Matteotti, la consueta iniziativa per le famiglie alla scoperta del centro storico. Dal 16 al 20 luglio si svolgerà l’“Area Summer Challenge”, basket, calcio, beach volley under 18 (tre contro tre), calcio tennis e beach tennis (due contro due) nella piscina comunale con un montepremi di 1.500 euro. Trattativa in via di definizione per l’installazione nel parcheggio della ex piscina, della pista di ghiaccio, così da intrattenere il pubblico specie durante le serate. Probabili date di apertura e di chiusura, il trimestre luglio-settembre.